Vedi tutte le news

Situazione Aggiornata al 02/02/24

02/02/2024

Spett.le Cliente

con la presente siamo a illustrare cosa è successo lo scorso venerdì 26/01/2024.

All’apertura dei nostri stabilimenti, siamo stati investiti da una nube NERA e DENSISSIMA. Dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco abbiamo constatato che, per un cortocircuito, durante la notte aveva preso fuoco un bidone di carta straccia, vicino al quale però c’erano delle tende a strisce di plastica trasparente. Queste tende, bruciando lentamente, hanno saturato TUTTI I NOSTRI STABILIMENTI di FUMO e FULIGGINE, purtroppo una polvere ACIDA che ha un’azione CORROSIVA sulle superfici ferrose non trattate.

Abbiamo pertanto iniziato immediatamente a BONIFICARE tutti gli ambienti aspirando ovunque la densa e nera fuliggine.

Ad oggi, a soli 8 giorni dall’accaduto, siamo già riusciti a prendere possesso degli uffici (300 mq).
Entro il 09 febbraio dovremmo poter riattrezzare la ZONA CONFEZIONAMENTO (500 mq) completamente devastata da un accumulo molto consistente di fuliggine.
Nella settimana dal 12 febbraio rioccuperemo la ZONA di STOCCAGGIO MERCE in RICEZIONE/PARTENZA (circa 2.000 mq, completamente evacuati).

Rimarrà il magazzino con gli SCAFFALI di PRELIEVO che dovrà essere aspirato e imbiancato nella parte strutturale … e poi con cura bisognerà aspirare e/o lavare tutti gli scaffali e la merce sovrastante.

Come immaginerete, tutto questo lavoro, anche se svolto con l’aiuto di squadre specializzate, intralcerà molto la nostra operatività.

Vi chiediamo pertanto di perdonarci qualche ritardo o disguido… noi stiamo facendo l’impossibile per ripristinare la normalità, ma siamo in un momento estremamente difficile.

Avvisiamo anche che cercheremo di pulire tutta la merce in partenza al meglio, ma in molti casi resterà una patina di nero… vi chiediamo di essere comprensivi.

Tutta la nostra squadra è coesa e sta dando il meglio di sé per ricominciare.

Scusandoci ancora per tutto il disagio che ha causato e causerà questo grave imprevisto, promettiamo di mettercela tutta per essere al più presto di nuovo al meglio. 

Un cordiale saluto

Marcella Olearo

L’AGRICOLA RICAMBI srl
Castellazzo Bormida (AL)